Calciomercato, da Icardi a Wijnaldum: i big ai margini nel PSG

“Non posso dire di essere totalmente felice al PSG, perché la situazione non è quella che mi aspettavo. Sono un combattente, devo rimanere positivo e lavorare sodo per risolvere la situazione”. Lo ha dichiarato Georginio Wijnaldum, uno dei nuovi acquisti della società parigina con un un ingaggio di circa 10 milioni di euro che sta faticando ad imporsi con Pochettino. Ai margini ci sono anche Rafinha (5 milioni di ingaggio), già accostato a più riprese ai club di Serie A, e Draxler, che percepisce circa 7 milioni a stagione. Spicca anche Mauro Icardi (ingaggio da 9 milioni di euro): l’ex capitano dell’Inter è finito definitivamente in panchina dietro al tridente Mbappé-Messi-Neymar. Senza dimenticare la situazione di Sergio Ramos, che in estate ha firmato un contratto da 15 milioni a stagione e non ha ancora esordito con la maglia del PSG. Oltre 45 milioni di ingaggi ai margini o comunque oggetti misteriosi: la Serie A osserva interessata pronta a cogliere eventuali occasioni.

10 comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *