Pallone d’Oro 2022: trionfa Karim Benzema

Karim Benzema si aggiudica l’edizione 2022 del Pallone d’Oro. Come ampiamente previsto, il bomber del Real Madrid ha sbaragliato la concorrenza, ricevendo l’ambito trofeo direttamente dalle mani di Zinedine Zidane, l’ultimo in Francia ad aver vinto il titolo nel 1998. Una grande rivincita per l’attaccante francese di origini algerine, diventato in poco più di un anno un vero re del calcio mondiale: “Re Karim”, come ormai lo chiamano in tanti. Il successore di Lionel Messi del resto l’anno scorso ha disputato una stagione straordinaria, con un ruolo da protagonista in Nazionale e contribuendo in modo decisivo alla vittoria della Champions League da parte del Real Madrid. Benzema, 34 anni, è il giocatore più “anziano” ad aver conquistato il Pallone d’Oro dopo Stanley Matthews, vincitore a ben 41 anni. Manchester City eletto miglior club, Courtois miglior portiere, Leao il top tra i giocatori della Serie A.

Senza Messi e Neymar e con Cristiano Ronaldo lontano dai primi posti (20.mo), a Parigi è “Karim The Dream” a prendersi la scena, mettendosi alle spalle nell’ordine Sadio Mané e Kevin De Bruyne per quanto riguarda il podio. Un successo indiscusso quello del capitano dei Blancos, reduce da una stagione perfetta tra Liga e Champions condita da oltre 40 reti, molte delle quali pesantissime e decisive. Delusione invece per Mohamed Salah, Kylian Mbappé, Vinicius Jr. ed Erling Haaland rispettivamente quinto, sesto, ottavo e decimo in classifica. Appena giù dal podio invece Robert Lewandowski.

LA TOP TEN DEL PALLONE D’ORO 2022
1. Karim Benzema (Real Madrid)
2. Sadio Mané (Liverpool/Bayern Monaco)
3. Kevin De Bruyne (Manchester City)
4. Robert Lewandowski (Bayern Monaco/Barcellona)
5. Mohamed Salah (Liverpool)
6. Kylian Mbappé (PSG)
7. Thibaut Courtois (Real Madrid)
8. Vinicius Jr. (Real Madrid)
9. Luka Modric (Real)
10. Erling Haaland (Dortmund/Manchester City)

Per quanto riguarda invece i giocatori della Serie A, nella classifica di France Football il miglior piazzamento è quello di Rafael Leao, che chiude al 14° posto. Dietro all’attaccante del Milan si piazzano infatti Dusan Vlahovic (17°) e Mike Maignan (25°). Un magro bottino, considerato inoltre che nell’elenco dei trenta “finalisti” del Pallone d’oro 2022 non compariva nemmeno un giocatore italiano.

13 comments

  1. Pingback: detail wash
  2. Pingback: stapelstein
  3. Pingback: kelsa

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *