barcelona fc stemma

Barcellona fa spese in Italia: 40 milioni per un big del Napoli

Stando a quanto scritto nell’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, da un momento all’altro il Barcellona potrebbe tornare alla carica di Kalidou Koulibaly dopo aver momentaneamente accantonato de Ligt per la difesa. Il centrale senegalese, fresco vincitore della Coppa d’Africa, già in passato era stato avvicinato da altri grandi club come il Manchester United e il Paris Saint Germain e puntualmente era stato trattenuto con vigore dal presidente Aurelio De Laurentiis.

Stavolta, però, a quasi un anno dalla scadenza del suo contratto con gli azzurri, una proposta da 30/40 milioni di euro potrebbe essere presa seriamente in considerazione dalla società campana. Va detto che il centrale il prossimo giugno spegnerà 31 candeline e il fascino di un grande club come il Barça potrebbe farlo vacillare. Allo stesso tempo non è da sottovalutare la grande armonia che negli anni Koulibaly ha creato con l’intera città di Napoli, luogo che ha visto nascere i suoi figli e che tanto amore gli ha dato per la grande passione messa in campo.