bandiera lazio calcio

Europa League, Midtjylland-Lazio 5-1: biancocelesti umiliati in Danimarca

La Lazio affonda nella seconda uscita di Europa League. Dopo il 4-2 rifilato al Feyenoord, gli uomini di Sarri si fanno travolgere 5-1 dal Midtjylland. All’MCH Arena serata da incubo per i biancocelesti. Dopo un avvio equilibrato, intorno alla mezz’ora i danesi in quattro minuti piazzano due gol con Paulinho (26′) e Kaba (30′), poi dilagano nella ripresa. Il tris dei padroni di casa lo firma su rigore Evander (52′), poi Milinkovic Savic (57′) riaccende le speranze, ma Isaksen (67′) e Sviatchenko (72′) chiudono i conti.