logo juve

Champions League, Juventus-Zenit 4-2: i bianconeri volano agli ottavi

La Juventus vola agli ottavi di finale di Champions League: nella quarta giornata della fase a gironi, i bianconeri superano 4-2 lo Zenit. A Torino, Dybala apre i giochi all’11’, ma i russi pareggiano con l’autogol di Bonucci (26′). Ci pensa l’argentino, al 58′, a realizzare il rigore procurato da Chiesa, che al 73′ chiude i giochi. Di Morata (82′) la quarta rete degli uomini di Allegri, inutile il sigillo di Azmoun al 92′ per gli ospiti.