Champions League, Juventus-Benfica 1-2: i bianconeri restano sul fondo a 0 punti

La Juventus crolla 2-1 allo Stadium contro il Benfica e resta ultima a quota 0 nel Gruppo H di Champions League, assieme al Maccabi Haifa. I bianconeri la sbloccano dopo appena 4′ con un gran colpo di testa di Milik, ma poi spariscono progressivamente dal campo e vengono prima raggiunti dal rigore di Joao Mario (44′), poi superati dalla zampata di Neres a inizio ripresa (55′). La qualificazione agli ottavi si fa ora complicatissima per gli uomini di Allegri.

18 comments

  1. Pingback: bio ethanol burner
  2. Pingback: modesta coating
  3. Pingback: b4R
  4. Pingback: sex trẻ em

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *