barcelona fc stemma

Champions League: il Barcellona perde e viene eliminato dalla Champions

Nel girone dell’Inter, il Barcellona gioca sapendo già di essere eliminato e viene sconfitto senza appello dal Bayern: finisce 3-0 per i tedeschi. L’ultimo turno sarà dunque una mera formalità: Bayern sicuramente primo e Inter sicuramente seconda, Barça già in Europa League e Viktoria Plzen già out da tutto. Al Camp Nou dominano gli uomini di Nagelsmann, che sfruttano tutte le incertezze della difesa avversaria e passano al 10′: il filtrante di Gnabry libera Sadio Mané, che batte ter Stegen nell’uno-contro-uno. La scena si ripete al 31′, col raddoppio di Choupo-Moting, che era già andato vicino alla rete in precedenza. Il Bayern va anche vicino al tris, con ter Stegen che salva sulla conclusione di Musiala. Nella ripresa, invece, i bavaresi si vedono annullare il 3-0 di Gnabry per offside. Si rianima il Barça e va vicino al gol con Ansu Fati, che colpisce l’esterno della rete, ma nel recupero arriva il 3-0 di Pavard. Barça out dopo un mercato faraonico, Barça e Inter agli ottavi.