bayern monaco bandiera appesa a palo

Bayern Monaco-Salisburgo 7-1: i bavaresi volano ai quarti

In una partita mai in discussione, il Bayern Monaco stacca il pass per i quarti di finale di Champions League dopo il netto 7-1 all’Allianz Arena contro il Salisburgo: cancellato il brutto 1-1 dell’andata in Austria. Match già chiuso con il lucchetto dopo il primo tempo: tripletta di Lewandowski (12’, 21’ e 23’) e rete di Gnabry (31’). Al 54’ arriva la manita di Muller. Gol della bandiera di Kjaergaard, poi Muller e Sané completano la goleada.